Ex manicomio di Mombello

Ex manicomio di Mombello

Il vecchio manicomio di Mombello a Limbiate è uno dei luoghi più spaventosi d’Italia. Fino alla legge Basaglia del 1978 questa struttura ospitava centinaia di pazienti, poi il cambiamento: oggi è sede di writer, tossici e fotografi. Gli oltre 40mila metri quadrati di stanze, celle e corridoi della struttura sanitaria, costruita nel 1872, hanno ospitato anche il figlio illegittimo di Mussolini, Benito Albino, morto internato nel 1942. A separare il manicomio dal comune vi era un muro di cinta alto due metri e lungo tre chilometri.

Apri la galleria completa

Share this post